Esteri

Afghanistan, l’orrore della guerra è continuo. Bomba contro un bus, morti donne e bambini

E' successo nella provincia afgana di Farah

In Afghanistan continua l’orrore della guerra, è esplosa una bomba contro un bus, probabilmente posta sotto forma di mina sul ciglio della strada. Si contano 34 morti tra i quali anche donne e bambini. Altre 17 persone sono rimaste ferite, è successo nella provincia di Farah, il bus era diretto nel distretto di Bala Blok, nella provincia occidentale.

Tags

Articoli correlati