Esteri

Afghanistan: Johnson, l’evacuazione da Kabul continua

LONDRA, 26 AGO – Il primo ministro britannico Boris Johnson ha condannato “il barbaro attacco” terroristico di oggi all’aeroporto di Kabul, ma ha aggiunto che l’evacuazione di stranieri e locali dall’Afghanistan da parte del contingente militare di Londra proseguirà comunque nei prossimi giorni. Johnson lo ha sottolineato dopo una riunione del comitato di emergenza Cobra a Downing Street. Il Regno Unito intende completare il ritiro dei suoi militari dal Paese entro il 31 agosto, in contemporanea con il disimpegno finale concordato dagli Usa con i talebani. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati