Esteri

Afghanistan, un’altra strage per un attacco dei talebani

Tra le vittime ci sono almeno 4 civili

In Afghanistan un’autobomba è esplosa contro un ufficio dell’intelligence a Ghazni, capoluogo dell’omonima provincia nel centro del Paese. La notizia è stata riferita dal capo della polizia locale, Ahmad Khalid Wardak, precisando che 12 persone sono rimaste uccise e 49 ferite. Tra le vittime ci sono almeno 4 civili e un membro della sicurezza. I talebani hanno rivendicato l’attacco.

Luigi Latini

Tags

Articoli correlati