Esteri

(ANSAmed) – TEL AVIV, 26 GEN – Un razzo (o un colpo di mortaio) sparato dalla striscia di Gaza è caduto stasera in territorio israeliano. Lo ha riferito il portavoce militare secondo cui esso è esploso in una zona aperta e non ha provocato vittime. In precedenza da Gaza sono stati lanciati anche oggi grappoli di palloni ciascuno dei quali trasportava un ordigno esplosivo. Uno di questi grappoli è atterrato nel kibbutz di Nahal Oz, vicino alla Striscia. L’ordigno è stato neutralizzato da artificieri della polizia. I lanci ormai quotidiani di palloni esplosivi palestinesi stanno provocando esasperazione fra la popolazione israeliana di frontiera, che esige dal governo misure energiche per mettere fine al problema. (ANSAmed).
(ANSA)

Articoli correlati