Economia

Zuckerberg taglia personale, colpa mia i passi falsi Meta

NEW YORK, 09 NOV – Mark Zuckerberg ammette: il suo eccessivo ottimismo sulla crescita ha portato a un eccesso di personale in Meta. Dicendosi responsabile per i passi falsi della società, Zuckerberg ha poi annunciato che Meta avvierà un taglio della forza lavoro da mercoledì. Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati