Economia

Visco, nel 2023 ci sarà un forte rallentamento dell’economia

WASHINGTON, 13 OTT – In Italia “c’è un forte rallentamento dell’economia dopo un anno che è stato meglio del previsto. Questi mesi fino all’estate sono andati molto meglio nonostante gli effetti gravissimi dell’aumento del prezzo dell’energia. Per l’anno prossimo sarà molto difficile andare molto meglio di come noi pensiamo, cioè vicino a una crescita sostanzialmente nulla. Il Fmi è un po’ più pessimista. In realtà l’incertezza intorno a queste previsioni è molto alta: non possiamo prenderle come puntuali”. Lo afferma il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, a margine dei lavori del Fondo Monetario Internazionale. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati