Economia

Tim vola in Borsa su ipotesi accelerazione del piano Minerva

MILANO, 07 NOV – Avvio molto forte per Tim in Piazza Affari: dopo una breve sospensione in asta di volatilità, Tim è rientrata alle contrattazioni normali in aumento del 7% a 0,235 euro. Forti gli scambi, pari in circa mezz’ora di scambi a 72 milioni di ‘pezzi passati di mano contro i 206 milioni dell’intera giornata di venerdì, con gli operatori che sembrano guardare soprattutto alle ipotesi di accelerazione sul piano ‘Minerva’ elaborato nei mesi scorsi da Fratelli d’Italia che prevedrebbe un’offerta della sola Cdp sul gruppo per poi scorporare la rete. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati