Economia

Tim: in calo in Borsa con no Vivendi a cessione quota

MILANO, 23 NOV – Tim gira in calo a Piazza Affari, dopo aver perso progressivamente smalto nel corso della mattinata, in scia all’annuncio di Vivendi di non voler cedere la propria quota. Anche in caso di successo dell’offerta del colosso del private equity americano, il gruppo francese manterrà quindi una minoranza di blocco in assemblea sulle operazioni straordinarie. Il titolo cede l’1,2%, a 0,445 euro, allontanandosi dagli 0,505 euro che Kkr si è detta disposta a pagare. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati