Economia

Recovery: Gentiloni,presto nuovi esborsi su obiettivi Pnrr

BRUXELLES, 05 OTT – “Gli Stati membri hanno già ottenuto 51,9 miliardi di euro di pre-finanziamenti” nell’ambito del Recovery Fund e “nelle prossime settimane inizierà il processo delle richieste per gli esborsi legati al raggiungimento degli obiettivi e delle tappe intermedie” previste nei piani nazionali di recupero e resilienza. Lo ha detto il commissario europeo per l’Economia, Paolo Gentiloni, in conferenza stampa a Lussemburgo al termine dell’Ecofin. Finora il Consiglio Ue ha approvato in via definitiva 19 Pnrr (ultimo quello di Malta questa mattina) dei 22 sui quali la Commissione si è espressa positivamente. Gentiloni ha quindi aggiunto che “la Commissione europea adotterà il 19 ottobre una comunicazione che valuterà l’impatto della crisi e le sue implicazioni per la revisione della governance economica”, ossia le regole del Patto di stabilità e di crescita. “L’obiettivo – ha precisato – è di raggiungere un consenso sulla via da seguire in tempo per il 2023”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati