Economia

Pil 2018, Nord Est +1,4%, Sud +0,3%

ROMA, 28 GEN – “Nel 2018 il Pil in volume è aumentato dell’1,4% nel Nord Est, dello 0,7% nel Nord Ovest e nel Centro e dello 0,3% nel Mezzogiorno”. Lo comunica l’Istat ricordando che la crescita media su base nazionale è stata dello 0,8%. L’Istituto di statistica evidenzia come quindi il Nord Est sia stata la “ripartizione più dinamica”, trainata “dalla performance dell’industria”. Tanto da doppiare il risultato del Nord Ovest, che insieme al Centro restano sotto la media nazionale. Invece “la crescita più lenta si registra nel Mezzogiorno”. Guardando però il Pil procapite, questo “vede in cima alla graduatoria l’area del Nord Ovest con un valore in termini nominali di oltre 36mila euro, quasi il doppio di quello del Mezzogiorno, pari a circa 19mila euro annui”, rileva inoltre l’Istat. Y
(ANSA)

Articoli correlati

Leggi anche

Close