Economia

Petrolio: Wti oltre 90 dollari al barile come nel 2014

MILANO, 03 FEB – Il petrolio West Texas Intermediate (Wti) ha superato per la prima volta dal 2014 i 90 dollari, con un rialzo del 2,2% a 90,2 dollari al barile. In crescita anche le quotazioni del Brent, il petrolio del Mare del Nord, che sale dell’1,49% a 90,97 dollari al barile, riducendo il tradizionale divario tra i 2 contratti. Un balzo dovuto alle rigide condizioni invernali negli Usa e alle tensioni geopolitiche in Medio Oriente tra lo Yemen e gli Emirati. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati