Economia

Petrolio: argina discesa, Wti a 66,52 dollari al barile

ROMA, 20 LUG – Si argina la discesa delle quotazioni del petrolio calate a picco ieri dopo l’accordo Opec+ su un rialzo dei target di produzione. Il greggio Wti recupera un frazionale 0,15% a 66,52 dollari al barile (66,42 ieri sera a New York). Il Brent sale dello 0,25% a 68,79 dollari al barile (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati