Economia

Panetta,su euro digitale in autunno prenderemo una decisione

BRUXELLES, 23 GEN – “In autunno la nostra fase di indagine si concluderà. Solo a quel punto il Consiglio direttivo della Bce deciderà se passare alla fase di realizzazione”. Lo ha detto il componente del board della Bce, Fabio Panetta, in un intervento sull’euro digitale alla commissione affari economici e monetari al Parlamento europeo. “Vorrei sottolineare ancora una volta che passare alla fase di realizzazione non significa emettere l’euro digitale – ha sottolineato -. Durante questa fase svilupperemo e testeremo le soluzioni tecniche e gli accordi commerciali necessari per fornire e distribuire un euro digitale, se e quando verrà deciso. L’eventuale decisione del Consiglio direttivo di emettere un euro digitale sarà presa in una fase successiva e solo dopo che il Parlamento e il Consiglio dell’Ue avranno adottato l’atto legislativo”, ha ricordato. “Il progetto dell’euro digitale è un’iniziativa veramente europea. E non è solo un progetto tecnico: ha una chiara dimensione politica, viste le sue ampie implicazioni sociali. Tutti i responsabili politici europei devono quindi fare la loro parte, tenendo conto dei rispettivi ruoli e mandati. E dobbiamo sempre cercare un ampio sostegno da parte dei cittadini europei”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati