Economia

P.a: Brunetta,da settembre valutazione customer satisfaction

ROMA, 20 GIU – “Quello che mi manca ancora, se avessi la bacchetta magica, sono fortissimi incentivi per i risultati. Questa è la battaglia che sto facendo: la performance e la customer satisfaction”. Lo afferma il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, all’evento di Sda Bocconi “Valore Pubblico – La Pubblica Amministrazione che funziona”. “A settembre partirà anche questo, per ogni comunicazione pubblica elettronica alla fine, prima in via sperimentale, poi in via allargata, ci saranno sistemi di valutazione della customer satisfaction”, annuncia il ministro indicando come modello Whatsapp e i voti in stelle per le chiamate. “Avrò così la mappa dei giudizi sulle singole comunicazioni e transazioni con la pubblica amministrazione, che non dirà nulla di precisissimo, ma mostrerà le aree dove i giudizi negativi si condenseranno o quelli positivi”, spiega Brunetta. Questa mappa “attualmente non c’è, tu non sai chi è bravo e chi non è bravo. Se guardiamo alle valutazioni, sono tutti bravissimi”, sottolinea il ministro che dice di lavorare per arrivare alla “tracciabilità di Amazon o dei sistemi simili”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati