Economia

Ocse: Pil Italia +4,3% in 2021 e 3,2% in 2022

PARIGI, 01 DIC – Dopo il brusco calo nel 2020, il Pil dell’Italia “dovrebbe crescere al 4,3% nel 2021 e al 3,2% nel 2022″: è quanto si legge nelle Prospettive Economiche dell’Ocse pubblicate oggi a Parigi. La ripresa sarà lenta e disuguale”, avverte l’Ocse .L’organismo internazionale per la cooperazione e lo sviluppo economico insiste sul fatto che le restrizioni legate al coronavirus e l’incertezza peseranno sull’attività economica, gli investimenti e l’occupazione “fino al raggiungimento dell’immunità generale”, quando un vaccino efficace sarà stato distribuito ampiamente, stimolando il consumo e facilitando il risparmio (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati