Economia

Multa all’Italia? Moscovici: «non prediligo le sanzioni»

«È abbastanza probabile che avremo uno scambio di lettere» ha spiegato il commissario Ue

Il commissario europeo agli Affari economici e monetari Pierre Moscovici ha parlato della possibilità che l’Italia vada incontro a una multa. «Non prediligo le sanzioni», ha affermato Moscovici in un discorso riportato da Bloomberg, e ha aggiunto: «avrò uno scambio di vedute con il governo italiano su misure aggiuntive che potrebbero essere richieste per essere in linea con le regole».
«È abbastanza probabile che avremo uno scambio di lettere» ha spiegato il commissario Ue.

Tags

Articoli correlati