Economia

Mps stringe sulle 3.500 uscite, in arrivo l’accordo sindacale

MILANO, 02 AGO – Mps e i sindacati della banca stanno per chiudere l’accordo sull’uscita di 3.500 dipendenti entro la fine dell’anno, su base volontaria e con la permanenza nel Fondo esuberi fino a sette anni. L’intesa, a quanto si apprende, dovrebbe essere siglata già domani, alla vigilia del cda che il 4 agosto si riunirà per approverà i conti del semestre, che saranno comunicati al mercato venerdì mattina. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati