EconomiaPrimo Piano

Moscovici: “una manovra così non può essere positiva per il popolo”

Il commissario europeo agli Affari economici: "il progetto di bilancio presenta rischi per l'economia italiana, per le aziende, per i risparmiatori e i contribuenti"

Pierre Moscovici, commissario europeo agli Affari economici, ha parlato della bocciatura della manovra italiana in un’intervista a Les Echos. “Contrariamente a quanto pretende qualcuno, una manovra così non può essere positiva per il popolo“, ha affermato Moscovici, commentando così la decisione di bocciare la manovra presentata dal governo italiano: “la nostra proposta è conseguenza logica della decisione delle autorità italiane di non modificare la loro manovra. Continuiamo a pensare che il progetto di bilancio presenta rischi per l’economia italiana, per le aziende, per i risparmiatori e i contribuenti, semplicemente perché rischia di accrescere il debito“.

Intervistato dal Corriere della Sera, Pierre Moscovici ha commentato il sarcasmo del ministro dell’interno Matteo Salvini, che aveva affermato di attendere la lettera di Babbo Natale, sottolineando la necessità di un rapporto basato su serietà e rispetto.
“Non sono Babbo Natale – ha affermato il commissario europeo – e penso si debbano trattare queste questioni con rispetto reciproco. Non con un’ironia che stride. Il dialogo è un imperativo necessario più che mai”.

Redatto da Valeria Capettini

Tags

Articoli correlati