Economia

Mise: 70 tavoli di crisi. Todde, impegno sta dando frutti

ROMA, 22 GEN – Sono 70 i tavoli di crisi gestiti al ministero dello Sviluppo economico, secondo gli ultimi dati aggiornati di gennaio. Di questi, 56 sono attivi e 14 di monitoraggio, per un totale tra 80-90mila lavoratori coinvolti. Lo si apprende dagli uffici della viceministra Alessandra Todde, che segue le crisi industriali da dicembre 2019, sottolineando che allora le vertenze aperte erano 149. “Il metodo introdotto al Mise in due anni di gestione delle crisi industriali e l’impegno quotidiano stanno dando i loro frutti anche se sono refrattaria ai toni trionfalistici e alle facili ricette”, sottolinea Todde. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati