Economia

Mise, 2 mld a contratti sviluppo, aiuti a chi riduce consumi

ROMA, 25 AGO – Il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, ha firmato i decreti sul rafforzamento dei contratti di sviluppo per le imprese. Uno definisce la destinazione di 2 miliardi per finanziare 101 progetti, da realizzare per l’80% nel Sud e il 20% nel Centro-Nord, come previsto dalla normativa europea. L’altro applica ai contratti di sviluppo le disposizioni del temporary framework adottato dalla Commissione Ue. In base a questo, spiega il Mise, saranno agevolati gli investimenti industriali che puntano alla riduzione di almeno il 40% delle emissioni dirette di gas a effetto serra o di almeno il 20% del consumo di energia. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati