Economia

Marcegaglia: ‘E’ da irresponsabili aprire un crisi di Governo’

ROMA, 14 LUG – “Le notizie di queste ore, con l’ipotesi che si apra una crisi di governo, sono davvero difficili da comprendere”, commenta – parlando con l’ANSA – la past president di Confindustria, Emma Marcegaglia, presidente e a.d. di Marcegaglia Holding. “Viviamo un momento di grandissima complessità: l’inflazione è alle stelle e sta erodendo il potere d’acquisto delle famiglie, c’è una crisi energetica drammatica, i poveri aumentano, molte aziende sono in difficoltà, abbiamo una guerra alle porte dell’Europa e noi che facciamo? Apriamo una crisi di Governo con il rischio di mandare a casa un premier capace e stimato in tutto il mondo. È totalmente da irresponsabili. E non se ne comprendono nemmeno i motivi reali”, sottolinea l’industriale dell’acciaio, da sempre in prima linea sul fronte degli imprese con il suo lungo percorso di primo piano in Confindustria, poi anche come leader degli imprenditori europei in BusinessEurope e più di recente nel ruolo di chair del B20. “Nessuno di noi credo abbia capito il perché di questa crisi”, dice ancora Emma Marcegaglia che aggiunge: “Faccio un appello forte al senso di responsabilità della politica in un momento difficilissimo per il Paese. Ci giochiamo tanto: rischiamo si rialzi lo spread, rischiamo di non riuscire a gestire il Pnrr, di non poter aiutare famiglie e lavoratori, ripeto è da irresponsabili”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati