EconomiaPrimo Piano

Lo spread tra Btp e Bund tedeschi tocca quota 336 poi torna a 329 punti

Si tratta del livello più alto dal 19 ottobre scorso. Il Ftse Mib in calo dell'1.4%

Lo spread tra Btp e Bund tedeschi ha superato la quota 330 punti base dopo i primi minuti di contrattazione. Il differenziale di rendimento tra bond decennali italiani e tedeschi, che indica il livello di affidabilità di un Paese europeo presso i mercati, è arrivato a toccare 336 punti per poi tornare a 329. Oggetto dell’attenzione dei mercati la manovra economica e il confronto con l’Unione Europea.
A Piazza Affari, dopo un’apertura abbastanza positiva, sono aumentate le vendite di titoli bancari. Banco Bpm è finito in asta di volatilità con un ribasso teorico di oltre il 5%. Il Ftse Mib registra un calo dell’1,4%. Londra cede lo 0,36%, Francoforte lo 0,96%, Parigi lo 0,66%.

Tags

Articoli correlati