Economia

L’Istat da ora misura su Twitter la fiducia economica italiana

A fine 2018 è aumentato il pessimismo secondo il nuovo indice che misura il "sentiment" italiano

Il Social Mood on Economy è il nuovo nuovo indice sperimentale dell’Istat. Attraverso questo indice viene monitorato il “sentiment” italiano sull’economia attraverso lo studio dei tweet. In esame il periodo tra febbraio 2016 e dicembre 2018. L’indice viene prodotto attraverso una selezione ed elaborazione di tweet che contengono almeno una parola appartenente ad un insieme predisposto dagli esperti. La procedura analizza, con tecniche di sentiment analysis, una media di circa 50.000 tweet al giorno.

“Il trend – spiega Istat – è stato decrescente fino a ottobre 2017, mantenendo poi un andamento stazionario fino a aprile 2018. Nel corso del 2018, l’indice ha in seguito registrato un andamento discordante: alla frenata segnata nel mese di maggio è seguito un andamento crescente fino a settembre. Tuttavia nei mesi successivi, nonostante una breve risalita in corrispondenza della prima metà di novembre, l’indice ha registrato nuovamente una brusca frenata ad inizio dicembre, mese in cui si è stabilizzato su un livello negativo”.

Oggi è stato presentato il primo aggiornamento trimestrale: il grafico registra l’avanzata di un mood negativo, in particolare nell’ultima parte del 2018. Un dato, questo, che conferma quanto emerso dalle statistiche ufficiali dell’Istat.

Tags

Articoli correlati