EconomiaPrimo Piano

Le arance rosse siciliane volano in Cina con Alibaba. Successo Di Maio-Centinaio

L'accordo raggiunto dai due ministri prevede l'importazione via aerea grazie al gigante dell'e-commerce di Jack Ma

Le arance rosse siciliane volano in Cina grazie all’accordo firmato dal ministro del Lavoro Di Maio e dal ministro delle politiche agricole Centinaio dopo la visita a Shanghai, e annunciato dallo stesso Di Maio durante il vertice Italia-Cina. L’accordo prevede l’importazione per via aerea delle arance rosse di Sicilia da parte del gigante dell’e-commerce Alibaba e la distribuzione tramite uno dei marketplace del gruppo di Jack Ma.

Grandissima la soddisfazione di Di Maio che sottolinea di essere “veramente contento“, spiegando che “questo significa che non porteremo solo artigianato ma anche agroalimentare, con grandi opportunità per comparti che erano in forte crisi“.

Soddisfazione anche da parte del Distretto Agrumi di Sicilia, che per bocca del presidente Federica Argentati afferma: “Questa è la dimostrazione che il lavoro portato avanti dal Distretto Agrumi di Sicilia per promuovere questa opportunità verso i produttori siciliani è stato premiato e comincia a dare i suoi frutti“.

Tags

Articoli correlati