EconomiaPrimo Piano

Istat: stima Pil +1,1% nel 2018, +1,3% nel 2019. Riviste al ribasso le previsioni

La previsione precedente era di un incremento dell'1,4%.

L’Istat ha rivisto al ribasso le previsioni per il Pil nel 2018 e si attende una crescita del prodotto interno lordo (Pil) dell’1,1% in termini reali per quest’anno, “in rallentamento” rispetto al 2017 quando il Pil era aumentato dell’1,6%. La previsione precedente era di un incremento dell’1,4%. La crescita del Pil risulterebbe “in lieve accelerazione” per il 2019 (+1,3%).

Nel 2018 – comunica l’Istat-  la spesa delle famiglie e delle istituzioni sociali private in termini reali è stimata in “deciso rallentamento” rispetto agli anni precedenti (+0,9%), con un recupero nel 2019 (+1,2%), “quando beneficerebbe degli effetti positivi delle politiche fiscali indicate nella Legge di Bilancio”.

Tags

Articoli correlati