Economia

Istat: dopo recupero estivo prospettive incerte economia

ROMA, 06 NOV – “A seguito del deciso recupero segnato nel terzo trimestre, i principali indicatori congiunturali sono tornati vicini ai livelli pre-crisi sanitaria. Le prospettive per i prossimi mesi appaiono incerte”. Lo scrive Istat nella nota di aggiornamento sull’economia italiana. “A ottobre gli indici di fiducia hanno fornito segnali discordanti. La fiducia dei consumatori ha segnato un lieve calo mentre quella delle imprese è migliorata”. Secondo l’istituto statistico, le informazioni disponibili sul quarto trimestre, caratterizzato dalla reintroduzione di alcune misure di fermo amministrativo dell’attività produttiva e di riduzione della mobilità a livello nazionale e internazionale, “evidenziano un quadro ancora parziale”. Tuttavia “il recente nuovo aumento dei contagi in quasi tutti i paesi e le conseguenti misure di contenimento potrebbero incidere negativamente sulle prospettive economiche a breve termine”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati