Economia

Istat: costruzioni, in 2021 produzione +14,3% su pre-pandemia

ROMA, 18 FEB – A dicembre 2021 l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni è aumentato dello 0,3% rispetto a novembre. E’ il quinto mese consecutivo di crescita dell’indice che ha così raggiunto il livello più elevato da maggio 2012. Lo sottolinea l’Istat “Considerando il complesso del 2021, la produzione delle costruzioni ha recuperato pienamente non solo la flessione del 2020, ma risulta superiore del 14,3% al livello registrato nel 2019” commenta l’Istat. Su base tendenziale l’indice grezzo della produzione delle costruzioni registra una crescita del 23,6%, mentre l’indice corretto per gli effetti di calendario aumenta del 19,3% (i giorni lavorativi di calendario sono stati 22, contro i 21 di dicembre 2020). Nella media del quarto trimestre del 2021 la produzione nelle costruzioni aumenta del 4,2% rispetto al trimestre precedente. Nella media complessiva del 2021, l’indice grezzo mostra un incremento del 24,4% e l’indice corretto per gli effetti di calendario cresce del 24,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. E’ quanto stima l’Istat nel report sui dati di dicembre 2021. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati