Economia

Inps: nel 2021 autorizzati 2,8 mld ore cig (-35%)

ROMA, 20 GEN – Nel 2021 sono state autorizzate complessivamente alle aziende 2,821 miliardi di ore di cassa integrazione, il 35% in meno rispetto all’anno precedente. Lo si legge nell’Osservatorio Inps sulla cassa integrazione. Il numero totale di ore di cassa integrazione guadagni autorizzate nel periodo dal 1° aprile 2020 al 31 dicembre 2021, per emergenza sanitaria, è pari a 6,567 miliardi. A causa dell’aumento dei contagi a dicembre gli ammortizzatori con causale Covid sono cresciuti del 147% rispetto a novembre raggiungendo quota 86,8 milioni di ore. A novembre 2021 le domande di disoccupazione arrivate all’Inps superano quota 211mila con un aumento del 18,5% su novembre 2020. Nei primi 11 mesi dell’anno sono arrivate all’Inps 1,75 milioni di domande di indennità di disoccupazione con un calo del 7% sullo stesso periodo del 2020. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati