Economia

Inps, Lega-M5s raggiungono accordo su nuovi vertici

Nominati i due prescelti: Nori per la presidenza e Tridico suo vice

L’Inps ha due nuovi prescelti per la presidenza e la vicepresidenza: sembra infatti che Lega e M5s hanno raggiunto un accordo sulla nomina dei nuovi vertici. Il primo sarebbe Mauro Nori, che sarà inizialmente nominato commissario con decreto interministeriale Lavoro-Economia e poi, con la conversione del decreto in legge, Di Maio procederà a nominarlo presidente. Con ogni probabilità uno dei consiglieri sarà Pasquale Tridico, già consigliere dello stesso Di Maio, che sarà nominato vicepresidente Inps.

Tags

Articoli correlati