Economia

Inapp, 570mila lavoratori su piattaforme, 36% per pasti

ROMA, 04 GEN – Sono 570.521 le persone che offrono la loro prestazione lavorativa tramite le piattaforme digitali (i c.d. platform worker) pari al 25,6% del totale di chi guadagna tramite internet. Il dato arriva dallo studio dell’Inapp “Lavoro virtuale nel mondo reale” secondo il quale il 36,2% di questi lavoratori è impiegato nella consegna dei pasti a domicilio mentre il 14% consegna prodotti e pacchi. Per il 48,1% dei lavoratori su piattaforma (274mila persone) questo lavoro costituisce la propria attività principale mentre per il 24,4% (139mila soggetti) è l’attività secondaria e per il 27,5% (157mila persone) solo un lavoro occasionale. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati