Economia

I bond Ue giù dopo i dati sull’inflazione, il Btp torna al 4,2%

MILANO, 28 OTT – Accentuano i ribassi i titoli di Stato dell’Eurozona dopo i dati deludenti sull’inflazione di Francia e Italia, dove i prezzi sono cresciuti oltre le attese, a differenza di quanto accaduto in Spagna. In attesa del dato tedesco delle 14, la corsa dei prezzi rinfocola il timore che il lavoro della Bce sui tassi non sia ancora finito. Il rendimento dei Btp balza di 25 punti base, al 4,24%, con tutti i titoli della Ue che segnano rialzi prossimi ai 20 punti. Si allarga lo spread con il Bund, che risale di 8 punti a quota 211. Restano in rosso le Borse europee, in calo di quasi un punto percentuale con Milano maglia nera (-1,3%). (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati