Economia

Gualtieri, inevitabile rallentamento del Pil

ROMA, 07 NOV – “La seconda ondata del virus produrrà un inevitabile rallentamento del rimbalzo del Pil” ma “è necessario che sia così perchè la migliore misura di politica economica è il contrasto al virus”. Lo afferma il ministro dell’economia Roberto Gualtieri secondo cui “non c’è contraddizione fra salute ed economia”. Gualtieri ha quindi criticato la posizione espressa dalla Lega in Parlamento su un ‘ordine gerarchico” costituzionale fra salute ed economia che “non si possono contrapporre”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati