Economia

Giuliano Amato, patto sociale? Ci sono le condizioni

TORINO, 04 GIU – “Se fotografo l’Italia di oggi i sindacati ci sono ancora, una loro forza rappresentativa continuano ad averla o almeno ad averla riconosciuta. Ci sono le parti datoriali. Non vedo alcuna difficoltà perché raggiungano un accordo o cerchino di farlo”: Così Giuliano Amato, presidente della Corte Costituzionale, ha risposto alla domanda se esistano le condizioni per un grande patto sociale come quello del 1992-1993 quando era premier. “Le parti sociali da sole non ce le fanno? Vuol dire che ci sarà un terzo giocatore attorno al tavolo, non io perché sono da un’altra parte” ha risposto. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati