Economia

Franco, revisione sostanziale previsioni crescita Italia

ROMA, 23 MAR – “L’attività economica rallenterà, e per l’Italia la revisione rispetto alle ultime stime della Commissione europea (4,1% ndr) potrebbe essere rilevante, e l’inflazione continuerà a salire” come conseguenza della guerra. Lo ha detto il ministro dell’Economia Daniele Franco al Bloomberg Italy Capital Markets Forum, spiegando che a livello europeo “il rischio è che la ripresa sia messa a rischio da scossoni dei mercati finanziari”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati