Economia

Fmi a G20,ripresa mondo a due velocità, serve azione

NEW YORK, 07 LUG – Il mondo è alle prese con una ripresa a due velocità legata alle disponibilità di vaccini, al tasso di infezioni e alla capacità di fornire aiuto. E’ per questo “essenziale un’azione urgente da parte del G20. Stimiamo che un accesso più veloce alle vaccinazioni per le popolazioni ad altro rischio potrebbe potenzialmente salvare più di mezzo milione di vite nei prossimi sei mesi”. Lo afferma il direttore generale del Fmi, Kristalina Georgieva, sottolineando che è necessaria la cooperazione internazionale per mettere fine alla pandemia. La ripresa economica globale procede in linea con le attese di un pil in crescita quest’anno del 6%, afferma la Georgieva, in vista del G20 dei ministri finanziari e dei governatori delle banche centrali. A loro suggerisce di “ispirarsi allo spirito di Venezia”, la città che ospita il vertice. “Come primo centro finanziario mondiale, Venezia ha sperimentato nel corso del secoli” alterne fortune economiche ed è stata direttamente colpita dal cambiamento climatico, dice Georgieva. “Questo tipo di resilienza è necessaria più che mai mentre ci troviamo ad affrontare sfide straordinarie. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati