Economia

Fed,tapering veloce o rialzo tassi se inflazione persiste

NEW YORK, 24 NOV – La Fed potrebbe accelerare il processo di riduzione degli acquisti di asset o alzare i tassi prima del previsto se l’alta inflazione persisterà. E’ quanto emerge dai verbali della Fed della riunione del 2-3 novembre. L’elevata inflazione impiegherà più tempo del previsto a calare e sui prezzi pesano rischi al rialzo. I prezzi elevati riflettono effetti transitori, si legge nei verbali dai quali emerge che alcuni membri della banca centrale spingevano per un tapering più veloce. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati