Economia

Federmeccanica: green pass sia per ogni ambiente di lavoro

ROMA, 18 AGO – Il dibattito sul green pass per le mense “crea confusione”, porta fuori strada. Per il presidente di Federmeccanica, Federico Visentin, la soluzione – dice in una intervista all’ANSA – “è in tre punti: obbligo di green pass in tutti gli ambienti di lavoro. Nessun obbligo di vaccino ma costi dei tamponi a carico dei lavoratori. E chi non accetta resta a casa senza stipendio”. La strada può essere quella di un aggiornamento del protocollo sulla sicurezza ma “non possiamo permetterci di perdere tempo. Se c’è la volontà va fatto subito”; o serve una posizione del Governo che “non lasci dubbi. Posizioni deboli fanno male”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati