CronacaEconomiaPrimo Piano

Fca-Renault, per il ministro francese “le trattative potrebbero riprendere”

"Non bisogna chiudere la porta, bisogna continuare a lavorare"

Le trattative tra Fca e Renault “potrebbero riprendere”. A poche ore dalla notizia della decisione di Renault di ritirare la proposta , il ministro dei Conti pubblici francese Gerald Darmanin annuncia che “potrebbero riprendere nei prossimi tempi. Non bisogna chiudere la porta, bisogna continuare a lavorare”. Il ministro si dice “contento che ci sia un’industria un po’ patriottica che faccia attenzione agli interessi francesi”. “Chiedere tempo per un matrimonio è normale. Un po’ di riflessione – ha spiegato – permette senza dubbio di capire meglio la sposa”.

“Vogliamo questa fusione”: lo ha detto il ministro dell’Economia e delle Finanze francese Bruno Le Maire alla Frankfurter Allgemeine Zeitung in edicola oggi. “Ci dobbiamo prendere il tempo sufficiente perchè le cose siano fatte nel modo giusto” ha proseguito il ministro francese in un colloquio con la testata tedesca.

Tags

Articoli correlati