Economia

Entrate, boom da 44 miliardi,l’inflazione spinge gettito Iva

ROMA, 11 GEN – Boom delle entrate tributarie nel periodo gennaio-novembre 2022, con un aumento di 44,539 miliardi di euro rispetto allo stesso periodo del 2021 (+10,1%) a 486,016 miliardi. Un aumento – spiega il Mef gettito è spinto dal trascinamento degli effetti positivi sulle entrate che si sono determinati a partire dal 2021 e da venir meno delle proroghe dei decreti emergenziali degli anni passati. Ma il merito è anche dell’inflazione, in particolare dei rincari energetici: le entrate dalle imposte indirette aumentano di 20,6 miliardi (+10,5%) trainate dall’Iva, il cui gettito aumenta di 20,924 miliardi (+16,5%). L’Iva sulle importazioni in particolare, ha registrato un aumento di 7,167 miliardi (+52,1%) legato in larga parte ai rialzi dei prezzi petroliferi. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati