EconomiaPrimo Piano

Economia, Moody’s taglia le stime di crescita per lʼItalia

Ancora brutte notizie per l’economia italiana: Kathrin Muehlbronner, lead analyst per l’Italia di Moody’s, ha affermato che quest’anno la crescita del Pil del nostro Paese “sarà sicuramente sotto l’1%, probabilmente un valore tra 0 e 0,5%”. L’agenzia sottolinea anche “un significativo rischio di elezioni anticipate probabilmente dopo le elezioni europee. Difficile dire quale sarà il governo”.
Muehlbronner ha spiegato che “La situazione è poco chiara e il rischio politico è difficile da ‘prezzare’. Potrebbe esserci necessità di una nuova coalizione con ulteriore incertezza politica”.

Tags

Articoli correlati