Economia

Dieselgate: Volkswagen pagherà 78 milioni di euro in Australia

La casa tedesca ha sborsato fino ad ora circa 30 miliardi di euro tra multe e cause nel mondo

Il Dieselgate vede un nuovo capitolo. Volkswagen ha comunicato di aver concordato di pagare in Australia fino a un massimo di 127 milioni di dollari (circa 78,8 milioni di euro) nell’ambito della causa collettiva legata allo scandalo del 2015. Durante una seduta alla Corte federale di Sydney è stato reso noto l’accordo che però è ancora in attesa di approvazione da parte di un giudice.

Tags

Articoli correlati