Economia

Davos: von der Leyen lancia il Piano industriale green

DAVOS, 17 GEN – La Ue deve “realizzare la transizione verso le emissioni zero senza creare nuove dipendenze” e per farlo “abbiamo un piano. Un Piano industriale per il Green Deal”. Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen suo ‘special address’ al Forum di Davos spiegando che, sul piano finanziario, “gli aiuti di Stato sarebbero una soluzione limitata”: per evitare la frammentazione del Mercato unico “dobbiamo aumentare i finanziamenti Ue” e “per il medio termine prepareremo un Fondo sovrano europeo nella revisione di medio-termine del nostro bilancio nel 2023”. Sul piano normativo, “proporremo un nuovo ‘NetZero Industry Act” sulla falsariga del Chips Act. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati