Economia

Conte: in caso di infrazione Ue chiederemo tempi molto distesi

Il premier riferisce alla Camera: "puntualizzeremo gli effetti della manovra sulla crescita"

È in corso, nell’Aula della Camera, l’informativa urgente del presidente del Consiglio Giuseppe Conte sulla bocciatura della Manovra da parte della Commissione europea.

La diretta trasmessa su YouTube:


Il premier ha spiegato all’Aula che il governo italiano potrà inviare all’Europa le sue “controdeduzioni” sulla Manovra: “ribadiremo e puntualizzeremo gli effetti della manovra sulla crescita: ci sarà un’accelerazione degli investimenti – afferma Conte – e rimodulazione in Parlamento di alcuni interventi se possono accrescere gli effetti positivi sulla crescita senza alterare ratio e contenuti”.

Sull’ipotesi infrazione: “nel caso in cui l’Ecofin dovesse decidere di aderire alla raccomandazione della Commissione, chiederemo tempi di attuazione molto distesi. Questo tempo ci servirà per consentire alla manovra economica di produrre i suoi effetti sulla crescita e, grazie a questo, di ridurre il debito pubblico”.

Tags

Articoli correlati