Economia

Commissione Ue vara piano su caro energia e forniture gas

STRASBURGO, 18 OTT – Via libera del Collegio dei commissari europei alla nuova proposta legislativa sull’energia. Il pacchetto di misure “affronta il caro prezzi del gas e assicura la sicurezza delle forniture per questo inverno”, annuncia la Commissione. Tra le principali misure approvate figurano “l’acquisto congiunto di gas, la creazione di un nuovo parametro di riferimento per i prezzi del Gnl entro marzo 2023 e, nel breve termine, un meccanismo di correzione dei prezzi per stabilire un limite di prezzo dinamico per le transazioni sulla borsa del gas Ttf; norme di solidarietà predefinite tra gli Stati membri in caso di carenza di approvvigionamento”. “Gli impianti di stoccaggio di gas in Europa – ha detto la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen – sono al 92%. La quota russa del gas via gasdotto è scesa al 9%, i 2/3 delle forniture russe è stato tagliato. Grazie a tutto questo siamo preparati per affrontare l’inverno”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati