Economia

Casa:prezzi +4% nel quarto trimestre,+0,1% su precedente

ROMA, 17 MAR – Secondo le stime preliminari, nel quarto trimestre 2021 l’indice dei prezzi delle abitazioni aumenta dello 0,1% rispetto al trimestre precedente e del 4,0% nei confronti dello stesso periodo del 2020 (era +4,1% nel terzo trimestre 2021). Lo comunica l’Istat rivedendo al ribasso la precedente stima del terzo trimestre del +4,2%. “Nel 2021 i prezzi delle abitazioni acquistate dalle famiglie aumentano in media d’anno per il secondo anno consecutivo, registrando la crescita più ampia (+2,5%) da quando (2010) è disponibile la serie storica dell’indice IPAB” è il commento dell’Istat evidenziando così l’uscita del mercato immobiliare dalla crisi pandemica. “L’aumento dei prezzi è particolarmente sostenuto nelle ripartizioni del Nord e nel Centro dove la crescita dei prezzi delle abitazioni nuove rispetto al 2020 è la più alta del paese (+6,5%) dopo la flessione dell’anno precedente (-1,0%). Si conferma, pur in rallentamento, la crescita dei prezzi delle abitazioni di Milano in atto ormai da sei anni. In ripresa anche i mercati di Torino e di Roma, dove si evidenzia il marcato rialzo in media d’anno dei prezzi delle abitazioni nuove”, aggiunge l’Istat. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati