Economia

Carige, approvato l’aumento di capitale: le cifre

Il via libera di Consob

Consob ha approvato il prospetto informativo dell’aumento di capitale Carige da 700 milioni di euro, garantito dal Fondo interbancario di tutela dei depositi, anche con lo Schema volontario, e nel quale entrerà nell’istituto la trentina Cassa centrale banca. L’offerta agli azionisti avrà inizio oggi alle 9 e terminerà alle ore 14 del 13 dicembre, con data di regolamento prevista il 20 dicembre. Lo annuncia l’istituto in una nota, precisando che il risultato netto di Carige nel 2019 sarà ancora significativamente negativo. E’ previsto in perdita nel piano strategico per 779 milioni, dopo perdite per 272,8 milioni nel 2018 e per 428,5 milioni nel primo semestre. “Sebbene le componenti sottostanti alla previsione di tale risultato economico abbiano subito significative variazioni, tale previsione rimane sostanzialmente valida e, alla data del prospetto” per l’aumento di capitale, afferma, “si attesta su una perdita pari ad euro 783 milioni”. (ANSA)

Tags

Articoli correlati