Economia

Calderone, avanti con decontribuzione al Sud anche nel 2023

ROMA, 22 NOV – “Abbiamo già provveduto a notificare alla Commissione europea la prosecuzione di intevernti di decontribusione al Sud che anche per il 2023 intendiamo portare avanti”. Lo ha detto la ministra del Lavoro, Marina Calderone, nel corso della conferenza stampa sulla manovra. Calderone ha quindi ribadito l’intervento in legge di bilancio per la decontribuzione a favore di donne, giovani under 36 e percettori di reddito. La decontribuzione “per scelta”, ha aggiunto, è destinata “a incrementae l’importo netto della retribuzione lavoratori”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati