Economia

Borsa, Milano chiude in rosso

L'indice Ftse Mib chiude a -1,01%

La Borsa di Milano ha chiuso in territorio negativo: al termine delle contrattazioni a Piazza Affari, l’indice Ftse Mib lascia sul terreno l’1,01% a 21.899 punti. A Piazza Affari ha pesato la performance negativa della Juventus (-4,75%), che venerdì dopo la chiusura dei mercati ha annunciato i risultati dell’esercizio 2018-2019, chiuso in perdita per 40 milioni di euro, e un aumento di capitale da 300 milioni. Tutte le Borse europee hanno però chiuso in flessione, spinte in rosso dalle vendite sui settori banche, auto e materie prime.

Tags

Articoli correlati