Economia

Borsa: Milano, cauto rialzo (+0,4%), bene Moncler e Unicredit

MILANO, 23 AGO – Piazza Affari procede in cauto rialzo (Ftse Mib +0,44%) con lo spread tra Btp e Bund tedeschi in crescita a 105,5 punti, con il rendimento in risalita verso lo 0,6% (+4,8 punti allo 0,593%). Sugli scudi anche Moncler (+2,23%), che si riprende dopo le difficoltà che hanno colpito tutti i titoli del lusso su timori di una nuova austerità in Cina. Prosegue la corsa Unicredit (+1,5%), impegnata nella ‘due diligence’ su Mps (+0,58%), che sabato ha smentito le indiscrezioni di stampa su un possibile aumento di capitale da 3 miliardi di euro. Salgono anche Banco Bpm e Bper (+1% entrambe), mentre procede con più cautela Intesa (+0,6%). Positivve Ferrari (+0,85%) e Stellantis (+0,82%), che riduce il rialzo dopo un avvio brillante, mentre gira in negativo Cnh (-0,18%) insieme a Pirelli (-0,08%). Il rialzo del greggio (+3,15% a 64,09 dollari al barile), che supera di nuovo la soglia dei 64 dollari al barile, favorisce Eni (+1,38%) e Saipem (+1,78%). In controtendenza Enel (-1,21%), Recordati (-0,5%), Exor (-90,45%), Diasorin (-0,37%), Prysmian (-0,35%) e Inwit (-0,25%). Poco mossa Italgas (-0,03%). (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati