Economia

Borsa: Hong Kong crolla in avvio, apre a -3,51%

PECHINO, 10 MAG – La Borsa di Hong Kong apre la seduta con un tonfo in scia alle perdite del Nasdaq superiori al 4%: l’indice Hang Seng cede nelle prime battute il 3,51%, scivolando a 19.300,68 punti, mentre l’Hong Kong Tech Index cede il 5,93%, a quota 3.796,93. Le Borse cinesi aprono la seduta in territorio negativo all’indomani della nuova stretta anti-Covid decisa a Shanghai e a Pechino per contenere la variante Omicron, rilanciando i timori sulla crescita economica: l’indice Composite di Shanghai cede nelle prime battute l’1,46%, a 2.960,15 punti, mentre quello di Shenzhen perde l’1,14%, scivolando a quota 1.844,58. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati